Giù il sipario. The camp is over :-(

p1030512

Si spengono le luci e le mamme raggiungono i bambini che ancora giocano nella splendida sede del Sole 24ORE. Le luci si spengono, dicevamo. Ma non tacciano le voci. Non in Rete, almeno. Aspettiamo qui i vostri commenti su questa (ir)ripetibile giornata!!!

Questa voce è stata pubblicata in MaM. Contrassegna il permalink.

28 risposte a Giù il sipario. The camp is over :-(

  1. Blimunda scrive:

    Bravissime davvero, un’organizzazione perfetta!

  2. Barbapapa scrive:

    Bravi, bravi e bravi. Davvero un evento super professional. Un incontro gestito alla grande, bellissimo lo spazio riservato ai bambini e il catering inimmaginabile. Sembrava di stare nel paese dei balocchi :-)

    Vero che il tutto era improntato sulle mamme e il discorso donna/lavoro, ma la prossima volta insieme a Desian e a qualche altro sparuto rappresentante del sesso maschile che ho visto in sala, ci organizzeremo e proveremo a dire anche la nostra! Ci sono anche i papà! :-D

    Qualche altra foto qui:
    http://www.bravibimbi.it/2009/05/23/mam-mamma-a-mamma-report/

  3. Laura.ddd scrive:

    E’ stato bello vedervi e ascoltarvi:)

  4. lavinia scrive:

    Grazie Jolanda e grazie al sole24ore, spero di ripetere una simile esperienza

  5. Maddalena scrive:

    Grazie Jolanda per la bella iniziativa ben organizzata ed al sole24ore perl’ ospitalita’!

  6. Mammachefatica! scrive:

    Grazie per la bella opportunità, organizzazione impeccabile!

  7. E’ stata una bella bellissima esperienza, grazie. Sarebbe bello poterla ripetere, magari la prossima volta organizzate a Roma? :D

  8. Anna scrive:

    Giornata bellissima. E’ stato un vero piacere imparare così tanto da tutte voi. A presto! Jolanda 10 e lode!!!

  9. Concordo con Anna. Ci siamo divertite e abbiamo conosciuto persone fantastiche. Che belle mamme!! Brave a tutte;))

  10. panzallaria scrive:

    grazie per la bella giornata. mi spiace solo essere dovuta scappare li mettete i podcast che guardo gli interventi delle altre?

    siete stati bravissimi tutti e grazie al sole24
    ciao
    panz

  11. Paolo scrive:

    Stiamo lavorando ai video. Ne abbiamo per ore e ci vorra un pochino di tempo per metterli in linea. Intanto grazie a tutti per l’entusiasmo della partecipazione!!!

  12. Caterina scrive:

    Splendida giornata. Mi sono sentita ritornare giovane di….15 anni :)

    Bellissime tutte le mamme, il loro entusiasmo e la loro creatività.
    Caterina la veterana

  13. Jolanda scrive:

    Grazie a tutte voi per la partecipazione, l’entusiasmo e l’energia che avete comunicato! Bravissime! Speriamo sia solo il primo di una lunga serie di eventi dedicati alle mamme. Da parte mia parteciperò al Momcamp (http://www.momcamp.it/) del 13 giugno e spero di incontrare molte di voi anche in quell’occasione!

  14. Gloria scrive:

    Bellissima giornata, ma la prossima volta mi dedico alle foto! ;-)

  15. marcella scrive:

    bello, da rifare! marcella marraro

  16. M di MS scrive:

    Professionale, ma “caldo”, ricco di contenuti, di informazioni, di opportunità. Abbiamo violato il tempio dell’Economia ufficiale per parlare di Economia Reale, quella fatta dalle mamme.
    Un evento organizzato benissimo, anche nell’aspetto ludico. Il web ne parlerà a lungo.
    Fattoremamma, Jolanda, Sole 24 Ore: i miei complimenti!

  17. luciano scrive:

    Brave, entusiaste ma…
    La mattina non ho potuto partecipare (facevi il mammo essendo rimasto solo con pupo, tredicenne ma sempre pupo è). Ho letto il riassunto degli interventi della mattina sul blog. Io se fossi stata una di voi mi sarei incazzata (mettendomi nei panni di una donna). Mi e’ sembrata una sfilata di contentini allo scopo di dare sollievo ad una posizione di “acclarata” inferiorità sociale per conciliare il sacro compito di “fabbricare persone” (come giustamente una di voi ha detto nel pomeriggio) e la “vera vita” che sarebbe quella giungla del quotidiano basata su valori di egoismo estremo e dove il lavoro è lo squallido ring che ne proclama il vincitore.
    No ragazze, secondo me il tema è un altro. Le mamme sono portatrici di una visione del mondo completamente diversa con valori, metodi, linguaggi molto più adeguati a gestire il casino di oggi (“mondo complesso” si chiama in un linguaggio più alto) rispetto agli scimmioni che governano (le aziende. il mercato, la società, il paese) e le bertucce che li imitano tentando di assomigliare a loro.
    Vi dirò di più: l’essere mamma è frutto di un lavoro di “Ricerca e Sviluppo”, per tirar fuori un termine aziendale, che ha alle spalle milioni di anni. Un patrimonio incomparabile che nessuna azienda, dottrina politica, movimento di opinione potrà mai vantare.

    Nel pomeriggio il tono non cambia. Piccoli o grandi esperimenti che vanno dalla ricerca della pace personale ad un tentativo di dare sollievo alle proprie simili che condividono questa apparente, per gli altri, sventura di essere mamme.
    Ripeto, secondo me la strada è ben altra: non dovete adeguarvi al mondo che c’è e vi tollera, dovete aspirare a cambiarlo. E questo non solo per “partorire” un mondo più adeguato a comprendere le vostre esigenze, ma per farne un posto migliore per tutti, a partire dai NOSTRI figli.
    Come fare?
    Secondo me facendo emergere quelle capacità di mamme, descritte in modo più o meno cosciente nei vari blog che ho sbirciato, indipendentemente dall’applicazione che ne fate voi adesso, altrimenti non sareste credibili o quello che avreste da dire non sarebbe comprensibile/utlizzabile dalle persone che non condividono il vostro stato (uomini, donne senza figli, ecc.).
    A tal proposito ho lanciato una iniziativa virtuale, conferenza via skype il 9 giugno alle 20 (mio account skype: luciano_martinoli), proprio per questo scopo.
    Anche io condivido, per altri motivi, il disagio e lo sconforto del momento e sono sicuro che vi è un unica soluzione: cambiare il mondo, non adeguarvici, facendo proposte concrete a partire da esperienze e conoscenze “diverse” che vanno dalle scienze alle culture esperenziali di pregio , e quello di mamma sicuramente lo è.
    Da tutto questo bisogna poi creare una sintesi nella quale ciascuno si debba ritrovare, per poi riproporla e accogliere nuove istanza.
    Impossibile?
    Certo se ci si limita a dire o a pensare che non è possibile!
    E voi lo sapete molto bene, vista la soddisfazione di alcune vostre testimonianze che ricordavano l’incredulità di poter essere mamma e la soddisfazione di esserci riuscite… tutti i giorni.
    Luciano

  18. Wonderland scrive:

    Bellissima giornata. Sono stata felice di conoscervi.

  19. Mammachefatica! scrive:

    Se l’obiettivo era organizzare una conferenza su Skype, ok è un’occasione interessante di scambio. Però: non penso che le donne in genere siano migliori degli uomini e che tutte le mamme siano leader di successo (solo perché per 9 mesi hanno avuto il pancione) lo trovo riduttivo anche perché tutti i figli dovrebbero essere gioielli ed invece il mondo è pieno di amare delusioni. Non credo proprio che LA DIFFERENZA sia un buon punto di partenza per “cambiare il mondo” come suggerisci. Non sono d’accordo su quanto scrivi relativamente al MamCamp:”Piccoli o grandi esperimenti che vanno dalla ricerca della pace personale ad un tentativo di dare sollievo alle proprie simili”. Spesso la imprenditrice genera lavoro per altre donne/mamme e questo secondo me è un modo CONCRETO di iniziare a cambiare il mondo con l’obiettivo di raggiungere un equilibrio tra presenza di figure maschili e femminili, entrambi indispensabili perché la società è fatta di bisogni MISTI. Inoltre favorendo l’incremento dell’occupazione femminile ed esorcizzando la condizione di neo-mamma: ossia facendo una presentazione come quella di mamma marsupio (con bimbo al collo) o considerando normalità quella di avere un neonato in carrozzina mentre si partecipa ad una conferenza, che io fino ad oggi non avevo mai visto, mi sembra già UN GRANDE PROGRESSO verso il cambiamento del mondo auspicato. E’ il nostro modo di farci strada! Comunque grazie per lo spunto di riflessione.

  20. smile1510 scrive:

    grazie a tutte (in modo particolare a Jolanda!) per la splendida opportunità di conoscervi e per l’organizzazione impeccabile! spero a presto Smile :) ))

  21. Pingback: Al MaM, tante mamme e un dubbio at Blimunda

  22. Laura La Posta scrive:

    care mamme blogger,

    vi sono veramente grata per la grande occasione che mi avete offerto: poter condividere con voi una giornata bellissima, che mi ha arricchita dal punto di vista sociale e professionale.

    Continuate così! Continuiamo così: tutte in network, positive, propositive, combattive (ma senza asprezze).

    Vorrei dirvi grazie anche a nome del Sole 24 Ore. Cercheremo di darvi sempre di più un’informazione utile, che dia voce alle vostre aspettative e alle vostre istanze. In tutte le redazioni e in tutte le nostre testate ci sono colleghe e colleghi che seguono con passione l’evoluzione della famiglia italiana: quello che avete visto è solo la punta dell’iceberg, davvero…

    Voglio ringraziare Cecilia e Jolanda e condividere con voi i nomi delle colleghe del Sole 24 Ore che hanno organizzato con passione Mam 2009: Barbara Ferrario e Franca Piovani, in primis.

    Arriverderci al Mam 2010 (e forse prima, chissà).

    Laura La Posta (più Sveva e Costanza che si sono molto divertite a comporre l’infiorata con il loro papà)

    ps: martedì 26 sarà allegato al Sole 24 Ore l’inserto Responsabilità sociale, con il punto sugli asili nido in Italia e l’intervista a Carol Duffy, la poetessa di corte appena nominata dalla Regina Elisabetta. Scusate la tentata vendita…

  23. ma guarda chi si rivede… bentornata, Laura, un saluto!

  24. ci_polla scrive:

    Sono stanca di sentir dire che brave le mamme che fanno tutto…
    Vorrei poter insegnare alle mie figlie che dovranno fare nella vita ciò che le appassiona di + e che sapranno fare al meglio. Prima di tutto. Prima di essere figlie, madri, mogli etc. Se continuiamo a farci i complimenti a vicenda…non si va da nessuna parte.
    Scusate… volevo dire: Brave!

  25. Mi è spiaciuto un sacco non poterci essere!
    Ora aspetto i video!

  26. Unamammabis scrive:

    Bellissimo evento! Ed è stato bellissimo incontrare e dare un volto a tutte le mamme blogger!

  27. Luisa Pavesi scrive:

    Grazie all’organizzazione e grazie a tutte le mamme che hanno partecipato! E’ stata anche per me una giornata davvero arricchente che mi ha caricato di energia e di voglia di collaborare con voi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>